Lo Sport, benessere per mente e corpo!

sport

Non c’è forse cosa più bella che godersi l’inebriante sensazione del relax dopo aver fatto attività sportiva. E’ in quel momento che si sentono i muscoli, tesi e contratti dallo sforzo, rilassarsi e distendersi dopo la fatica cui sono stati sottoposti. Una bella doccia rilassante, lo scorrere dell’acqua su un fisico affaticato ma soddisfatto e una mente euforica grazie alle preziose endorfine rilasciate dopo l’attività fisica.
Il relax post sport è davvero la ciliegina sulla torta di un momento dedicato a noi stessi.

L’attività fisica non deve essere vista come un obbligo o come qualcosa da fare forzatamente, ma un regalo che facciamo al nostro corpo e alla nostra mente. Che sia una passeggiata, un’ora di sala pesi in palestra, una nuotata in piscina, un percorso in bicicletta o una corsetta leggera sul proprio tapis roulant pieghevolefare sport aiuta tanto il fisico quanto la testa di chi lo pratica!

Risultando in un miglioramento estetico, di resistenza fisica, di tono muscolare e capacità polmonare, praticare una qualsiasi disciplina sportiva più o meno seriamente modella il nostro fisico in base al tipo di lavoro che viene svolto durante l’attività.
C’è chi lo fa semplicemente per dimagrire, chi per incrementare la massa muscolare di qualche specifica parte del corpo oppure chi lo pratica per mantenersi attivo e in forma. Tutte motivazioni valide che apportano un beneficio che forse, prima di iniziare, nemmeno si immagina.

Proprio per incrementare la soddisfazione ed avere una prova tangibile dei propri miglioramenti, sia per quanto riguarda le singole sessioni di allenamento, che nel lungo periodo, l’ideale sarebbe dotarsi di un orologio cardiofrequenzimetro senza fascia. Perfetto per confrontare gli allenamenti eseguiti ed avere un riepilogo immediato di quelli che sono i parametri istantanei di velocità, andatura, calorie bruciate e frequenza cardiaca, un dispositivo del genere non solo vi aiuterà ad avere un riscontro per quanto riguarda i dati della sessione, ma anche un buon motivatore per impegnarvi ancora di più!

sport

Oltre ad un miglioramento primariamente fisico, anche la mente subisce gli effetti positivi dello sport. Per esempio, grazie alle endorfine, non si prova solo di una sensazione di euforia a seguito dell’attività ma si potrà anche godere della riduzione di ansia e stress, un maggiore controllo dell’appetito e un’effetto analgesico con la riduzione della percezione del dolore.
Gli effetti benefici dello sport sulla mente però, sono svariati. Intanto, durante l’attività sportiva, la concentrazione impiegata nell’attività svolta permette di liberarsi da pensieri più o meno negativi o stressanti, in questo modo si riuscirà a dedicare un momento a se stessi senza preoccupazioni esterne. Inoltre, dopo un periodo di pratica regolare dello sport, i miglioramenti estetici e fisici contribuiranno all’aumento dell’autostima e della soddisfazione di se stessi.

Per godere appieno dei benefici dello sport, ci sono però alcune accortezze che vanno oltre il momento specifico dell’attività fisica.
A partire dal bere tanta acqua, almeno due litri al giorno, che dovrebbe essere una regola fondamentale per tutti, bisogna associare l’impegno nell’attività sportiva ad un’alimentazione sana ed equilibrata.

Praticare sforzi fisici intensi, infatti, non porterà a nulla se poi si mangia in modo scorretto non apportando tutti i principi nutritivi necessari per l’organismo o assumendo troppi grassi e zuccheri.
Seguire un’alimentazione bilanciata e sana, come la classica dieta mediterranea, non solo ci darà il giusto apporto calorico e di nutrienti, fornendoci le energie adeguate ad affrontare tutte le attività della giornata, ma sarà il perfetto alleato per godere di risultati visibili in minor tempo.

Preparare con attenzione i pasti, alternando gli alimenti per avere una perfetta varietà e mangiando bene e in modo sano fornisce quindi lo strumento perfetto da abbinare all’attività fisica. La cosa migliore è cucinare per noi stessi, seguendo le istruzioni di un nutrizionista che ci fornisca un piano alimentare personalizzato ed in linea con le nostre esigenze e basarci anche sui nostri gusti personali.
Utilizzare un robot da cucina, è forse il metodo migliore per riuscire a seguire scrupolosamente l’alimentazione senza impazzire troppo e creando comunque piatti gustosi ma con il giusto apporto calorico.

Insomma, tanti benefici che non si possono ridurre ad un unico elemento come il dimagrimento, come ormai troppo spesso viene considerata l’attività sportiva. Lo sport è disciplina e concentrazione, soddisfazione e benessere e dovrebbe diventare uno stile di vita piuttosto che un mezzo per raggiungere un singolo obiettivo!

Articoli dal Blog

Bella la metro!

Bella la metropolitana, proprio bella. Ogni volta che la devo prendere ho i miei gesti scaramantici, ormai. Per esempio quando scendo le scale per raggiungere il binario mi tengo sulla sinistra, se dovessi tenermi sulla destra probabilmente la perderei. Mentre la sto aspettando, di solito, vado su Google Plus e guardo le community che seguo, perché se guardo Facebook arriva sempre in ritardo. 

Quando salgo, di solito, mi reggo al palo davanti alla porta e aspetto che le persone inizino a litigare tra loro perché quello spintona o quell’altro ha la musica troppo alta nelle orecchie, e cerco, come un avvoltoio il mio posto. Ormai è prassi per me litigare con quelle persone “molto civili” che se vedono un persona anziana o una donna con il passeggino non la fanno sedere o passare.

E poi dopo tutte queste belle cose, mi tocca pure pensare a dovermi rinchiudere nel mio ufficio, per otto ore, sopportare le grane del lavoro, ritornare in metro e riprendere a fare le stesse cose, scaramantiche e non, per sopravvivere. Una volta mi è pure capitato che la metro si scordasse di fermare alla mia fermata. Un’altra volta mentre controllavo su Google le caratteristiche di un rasoio per capelli ho perso la fermata e mi è toccato prendere il taxi per arrivare in tempo a lavorare senza rischiare di essere licenziato. Perché il tuo capo abita a due minuti, viene a piedi, non lo sa quello che tutti i giorni devi sopportare prima di essere efficiente ed educato.

Purtroppo però l’affitto nella zona del mio ufficio è qualcosa di assurdo, con dei prezzi allucinanti che proprio non mi posso permettere. Contando, poi, che il servizio degli autobus è qualcosa di ridicolo, è ovvio e matematico per me dover prendere forzatamente la metropolitana.

Materasso Memory, il riposo una priorità

Per tutte quelle persone che pensano che il bisogno più importante di una persona sia il cibo, ribadiamo affermando che è vero, tuttavia non meno importante dei cibo, esiste un momento nel quale sia le funzioni del cervello che quelle del nostro corpo si rigenerano, il sonno è un bisogno primario dell’uomo.

Si sono condotti molti esperimenti per determinare quanto sia importante un sonno regolare e quali siano gli effetti in quelle persone che ne vengono private, la privazione del sonno causa nelle persone reazione tra le più disparate, parliamo di un’irritazione diffusa che può sfociare anche in comportamenti aggressivi.

La mancanza di sonno mina tutto il nostro equilibrio, la nostra vita sociale è per prima cosa il risultato di un delicato equilibrio tra una vita intensa, in alcuni casi molto stressante e il giusto riposo che sappiamo dare al nostro corpo e alla nostra mente.

I materassi matrimoniali memory , come i materassi in lattice, sono un aiuto al sonno.

Per questo motivo, per garantire al nostro corpo il giusto riposo è necessario per prima cosa che si possa dormire nella maniera più corretta possibile, garantendo al nostro corpo e alla nostra mente quelle ore di sonno che servono a favorire la rigenerazione.

Rigenerarsi vuol dire per prima cosa affrontare la giornata nel modo migliore, riuscire ad esprimere il nostro più alto potenziale, per fare tutto questo, non basta solo essere stanchi ed avere sonno, occorre poter riposare nel modo più giusto, sul materasso più adeguato.

Materasso Memory Melody, aderenza al corpo

Vi ricordate i vecchi materassi a molla? Se non riuscivate a prendere sonno non erano certo i migliori alleati del nostro riposo, quelli più vecchi spesso scricchiolavano con un suono molto fastidioso che non aiutava a dormire, nel migliore dei casi non erano rumorosi ma rigidi e poco propensi a offrire ai punti del nostro corpo la giusta tensione.

Quella fastidiosa sensazione che accompagna un sonno agitato è sempre stato legato al non riuscire a trovare una posizione corretta, un problema legato alla tensione nel nostro corpo, per fortuna i materassi moderni esprimono una concezione molto diversa del sonno e di come questo debba essere vissuto dal nostro corpo.

Materasso Memory Melody, distribuzione ottimale del peso corporeo

Avete mai sentito parlare di distribuzione ottimale del peso corporeo? Si tratta di un principio sul quale sono costruiti i materassi moderni, il principio è quello legato alla forma del nostro corpo, invece di offrire una rigidezza fastidiosa e una resistenza in tutte quelle situazioni in cui in fase di sonno, cerchiamo la postura più adatta, il principio della distribuzione ottimale ribalta completamente questa visione.

Il nostro corpo trova nel materasso un alleato, costruito secondo materiali che rispettano la sua forma e i punti di tensione, una migliore circolazione vuol dire un riposo migliore, il materasso accompagna la forma del nostro corpo, accogliendolo, il bello è che la sua struttura, gli consente di riprendere la sua forma originale ogni volta che non viene utilizzato.

Non resistenza ma accoglienza è la filosofia di Memory Melody, costruito per voi e intorno a voi, si possono trovare info sui prezzi e sul modello sul sito del produttore o su siti di riferimento

L’importanza di curare i propri capelli: i motivi

Avere cura dei propri capelli è davvero molto importante. Riuscire a mantenere sano il proprio cuoio capelluto consentirà nel tempo di preservare la sua salute: questa pratica però deve avere costanza. Infatti le abitudini non devono essere mai messe da parte perché poi sarà difficile ritornare a farli splendere!

Questo non significa dover andare tutti i giorni dal parrucchiere. La soluzione migliore per curare i capelli è acquistare i giusti prodotti così da prevenire la formazione di forfora, doppie punte o quant’altro. Io, ad esempio ho acquistato un phon professionale ed una piastra per capelli professionale. Ho seguito i consigli di questo sito di recensioni per piastre per capelli professionali, sono stati molto utili

Trattare i propri capelli con degli impacchi naturali
Esistono dei rimedi naturali adatti ad ogni tipo di capello (normale, grasso e/o secco). Nel caso in cui si abbiamo dei capelli normali basterà prendere un uovo intero (la quantità potrebbe variare a seconda della lunghezza) e passarlo per tutta la testa. I capelli dovranno essere umidi e dovremo stare in posa per circa 30 minuti applicando magari una pellicola.

Se i capelli sono grassi allora sarà opportuno applicare solamente l’albume; per il resto il procedimento da seguire risulta essere lo stesso.

Se i capelli sono secchi l’impacco dovà essere effettuato con il tuorlo; seguire lo stesso procedimento.

Non esagerare con questi metodi. Una volta terminato il tempo di posa si potrà risciacquare con acqua tiepida e successivamente utilizzare il proprio shampoo.

Una volta terminato di lavarli avremo la possibilità di farci una piega fai da te utilizzando un arricciacapelli;  o una piastra ad onde qualora utilizzassimo spesso questo tipo di accessorio per capelli passare un prodotto per cercare di non stressarli troppo e creare una sorte di protezione dall’elevate temperature del ferro.

Fare spesso il colore puo’ rendere fragile il capello?
I prodotti per tingere i capelli sono pericolosi se fatti di frequente perché ricchi di agenti chimici aggressivi per la radice del capello (ad esempio se il cuoio capelluto è piu’ delicato si possono vedere formazioni di croste).